La Crescia Fogliata

La Crescia fogliata originaria di Pontile, piccola frazione di Fiuminata ,è il dolce tipico locale, la sua ricetta tramandata da famiglia in famiglia, è un segreto custodito gelosamente. Questa delizia si prepara arrotolando una sottilissima sfoglia di pasta preparata rigorosamente a mano, il suo “ripieno” è costituito principalmente da frutta secca, mele e uvetta. Una variante anch’essa molto apprezzata è la Crescia Fogliata di Laverino che, diversamente da quella di Pontile presenta un ripieno costituito esclusivamente da uvetta, anice e zucchero, una vera delizia per il palato.

Un tempo la preparazione impegnava tutta la famiglia o in alternativa i vicini: quando si preparava la Crescita Fogliata si faceva festa. In particolare la stesura della pasta avveniva su un tavolo, ovviamente ognuno apportava le modifiche del caso, chi per ingrandire la tavola usava gli scuri delle finestre, chi addirittura preferiva lavorarla sopra un letto matrimoniale. Intorno alla tavola vi prendevano posto i “pasticcieri”, la pasta veniva prima stesa con aiuto “de lu mattarellu” poi, per renderla ancora più sottile, veniva “passata” di mano facendo scorrere la pasta, ormai divenuta un foglio impalpabile, sul dorso della mano. A questo punto avveniva la farcitura, l’arrotolamento e la cottura su forno a legna.

torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di Fiuminata dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali